email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMIO LUX 2020 #EuropeiControCovid19

Teona Strugar Mitevska • Regista di Dio è donna e si chiama Petrunya

"Noi umani abbiamo questa straordinaria capacità di adattamento, quindi la società si sta adattando alla nuova situazione virtuale"

Nell'ambito di #EuropeiControCovid19 in collaborazione con il Premio LUX, la regista macedone Teona Strugar Mitevska ci parla della situazione attuale

mp4 (1280x720) 4:21

Copia ed incolla il codice nel tuo html per inserire il video:

In collaborazione con il Premio LUX, Cineuropa intervista affermati professionisti dell'industria cinematografica europea nell'ambito della serie #EuropeiControCovid19.

La macedone Teona Strugar Mitevska, regista di film come The Woman Who Brushed Off Her Tears, When The Day Had No Name [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Teona Strugar Mitevska
scheda film
]
e il più recente vincitore del premio LUX Dio è donna e si chiama Petrunya [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Labina Mitevska
intervista: Teona Strugar Mitevska
scheda film
]
, condivide con noi le sue riflessioni e idee sull'attuale situazione di crisi e su cosa potrebbe significare non solo per l'industria cinematografica, ma anche per l'umanità, in futuro.

I film selezionati dal Premio LUX raccomandati da Mitevska per questi tempi di confinamento sono Cold Case Hammarskjöld [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mads Brügger
intervista: Mads Brügger
scheda film
]
di Mads Brügger e La donna elettrica [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Benedikt Erlingsson
intervista: Benedikt Erlingsson
scheda film
]
 di Benedikt Erlingsson.

 
 
 

Trova le piattaforme VOD dove questi film sono disponibili attraverso il sito web LUX Prize Films on Demand.

In collaborazione con

Privacy Policy