email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Siviglia 2019


72 articoli disponibili in totale a partire dal 15/11/2018. Ultimo articolo pubblicato il 18/11/2019.

Jessica Hausner • Regista di Little Joe

Intervista: Jessica Hausner • Regista di Little Joe

"Cerco di descrivere l'ambiguità del modo in cui percepiamo la realtà"

CANNES 2019: La cineasta austriaca Jessica Hausner ci parla del suo film in lingua inglese, Little Joe, presentato in concorso a Cannes  

18/05/2019 | Cannes 2019 | Concorso

Recensione: Little Joe

Recensione: Little Joe

CANNES 2019: L’austriaca Jessica Hausner firma un film psicoanalitico e sociale iper-cerebrale, che flirta con il genere dell'inquietudine scientifica legata alle mutazioni genetiche  

18/05/2019 | Cannes 2019 | Concorso

Recensione: Etre vivant et le savoir

Recensione: Etre vivant et le savoir

CANNES 2019: Nel suo tipico stile di diario filmato, Alain Cavalier firma un documentario sottile, delicato e commovente in omaggio a Emmanuèle Bernheim  

17/05/2019 | Cannes 2019 | Proiezioni speciali

Recensione: On va tout péter

Recensione: On va tout péter

CANNES 2019: Il nuovo documentario di Lech Kowalski racconta dall’interno la lotta sociale disperata e dignitosa dei lavoratori di GM&S in Francia. Un film politico commovente  

16/05/2019 | Cannes 2019 | Quinzaine des Réalisateurs

Recensione: Sans frapper

Recensione: Sans frapper

Il documentario formalmente rigoroso di Alexe Poukine tratta la questione dello stupro in modo sottilmente inventivo e approfondisce l'argomento più di ogni altro film recente  

26/04/2019 | Visions du Réel 2019

Teona Strugar Mitevska • Regista di Dio è donna e si chiama Petrunya

Intervista: Teona Strugar Mitevska • Regista di Dio è donna e si chiama Petrunya

"Il personaggio di Petrunya si trasforma in una forza di cambiamento"

BERLINO 2019: Abbiamo incontrato la regista macedone Teona Strugar Mitevska, che ha presentato il suo nuovo film, Dio è donna e si chiama Petrunya, in concorso alla Berlinale  

18/02/2019 | Berlinale 2019 | Concorso

Recensione: The Souvenir

Recensione: The Souvenir

BERLINO 2019: Joanna Hogg si immerge nel suo passato da studentessa cinematografica a Londra negli anni '80 in questa storia semi-autobiografica di relazioni tossiche nella Gran Bretagna altolocata  

18/02/2019 | Berlinale 2019 | Panorama

Recensione: Synonymes

Recensione: Synonymes

BERLINO 2019: Sul tema "Un israeliano a Parigi", Nadav Lapid propone una variazione inettichettabile, assolutamente formidabile  

15/02/2019 | Berlinale 2019 | Concorso

Nadav Lapid  • Regista di Synonymes

Intervista: Nadav Lapid • Regista di Synonymes

“La mia motivazione ultima è quella di catturare una sorta di verità rispetto ai momenti”

BERLINO 2019: Abbiamo incontrato il regista israeliano Nadav Lapid per parlare di Synonymes, in concorso al 69° Festival di Berlino  

15/02/2019 | Berlinale 2019 | Concorso

Recensione: Dio è donna e si chiama Petrunya

Recensione: Dio è donna e si chiama Petrunya

BERLINO 2019: La filmmaker macedone Teona Mitevska torna alla Berlinale con un film che oppone tradizione e patriarcato in maniera compiuta e punk  

11/02/2019 | Berlinale 2019 | Concorso

Privacy Policy