email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Arras 2019


40 articoli disponibili in totale a partire dal 23/04/2018. Ultimo articolo pubblicato il 19/11/2019.

pagina:   [1]  2  3  4 
Uta Beria  • Regista di Negative Numbers

Intervista: Uta Beria • Regista di Negative Numbers

"Questi giovani sono colpevoli e oppressi allo stesso tempo"

Il cineasta georgiano Uta Beria ci parla del suo primo lungometraggio, Negative Numbers, proiettato in competizione al 20mo Festival di Arras  

19/11/2019 | Arras 2019

Monika Jordan-Mlodzianowska  • Regista di The Iron Bridge

Intervista: Monika Jordan-Mlodzianowska • Regista di The Iron Bridge

"Una metafora sulle relazioni personali"

La cineasta polacca Monika Jordan-Mlodzianowska ci parla del suo primo lungometraggio, The Iron Bridge, proiettato in competizione al 20mo Festival di Arras  

19/11/2019 | Arras 2019

Love in the Time of Riot vince agli Arras Days

Love in the Time of Riot vince agli Arras Days

Il progetto del georgiano Uta Beria si aggiudica la Borsa principale di aiuto allo sviluppo del Festival di Arras. Premiato anche Triumph  

18/11/2019 | Arras 2019 | Arras Days/Premi

Recensione: Negative Numbers

Recensione: Negative Numbers

Prigione, gioventù, criminalità organizzata e rugby per il primo lungometraggio del georgiano Uta Beria, che analizza il potere ambivalente del gruppo e del sistema  

18/11/2019 | Arras 2019

The Father trionfa ad Arras

The Father trionfa ad Arras

Kristina Grozeva e Petar Valchanov si aggiudicano l'Atlas d'oro. Atlas d'argento per Marko Skop con Let There Be Light e premio del pubblico per Dafne di Federico Bondi  

18/11/2019 | Arras 2019 | Premi

Liviu Săndulescu • Regista di Cărturan

Intervista: Liviu Săndulescu • Regista di Cărturan

"Il giusto equilibrio tra la vita e la morte"

Il cineasta rumeno Liviu Săndulescu ci parla del suo primo lungometraggio, Cărturan, proiettato in competizione al 20° Festival di Arras  

15/11/2019 | Arras 2019

Recensione: Free Country

Recensione: Free Country

Christian Alvart rivisita efficacemente il film spagnolo La isla minima immergendo due investigatori in acque agitate, in una Germania appena riunificata  

15/11/2019 | Arras 2019

Recensione: Cărturan

Recensione: Cărturan

Il debutto nel lungometraggio di Liviu Săndulescu è una meditazione avvincente sulla mortalità  

14/11/2019 | Arras 2019

Recensione: La Dernière Vie de Simon

Recensione: La Dernière Vie de Simon

Léo Karmann firma un primo lungometraggio, semplice e allo stesso tempo sorprendente, all'insegna del realismo magico e di una serie di specchi deformanti di identità multiple  

14/11/2019 | Arras 2019

Recensione: Fight Girl

Recensione: Fight Girl

L'olandese Johan Timmers realizza un bel film su un'adolescente che incanala la sua rabbia nella kickboxing. Vincitore dell'EFA Young Audience Award 2019  

13/11/2019 | Arras 2019

pagina:   [1]  2  3  4