email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTA DI ROMA The Business Street

Il bilancio della seconda edizione

di 

Il bilancio della seconda edizione

La seconda edizione di The Business Street, il mercato del cinema legato alla Festa internazionale di Roma, si è conclusa con successo il 21 ottobre e la buona riuscita dell’iniziativa è dimostrata dai numeri: 142 proiezioni (130 nel 2006), 83 film disponibili nelle video library, 25 anteprime di mercato, tra cui Piano, solo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Riccardo Milani (venduto da Adriana Chiesa Enterprises), The Secret [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Vincent Perez (EuropaCorp) e Sous les toits de Paris [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Hiner Saleem (Wild Bunch).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Al mercato romano, diretto da Giorgio Gosetti e con base in via Veneto, hanno partecipato 250 buyers internazionali (160 nel 2006) tra cui The Weinstein Company, Canal +, MK2, Prokino, CJ, Happinet, Sandrew Metronome, Momentum, Vertigo Films, Gaga, Broad Media, King Records, e 60 venditori di 40 società: NonStop Sales, Wild Bunch, Celluloid Dreams, Sogepaq, TF1, The Match Factory, Bavaria, Gaumont, Pyramide, Films Distribution e altre ancora.

Seicento il totale degli accreditati (440 nel 2006) da oltre 40 paesi: in testa Francia, Germania, Gran Bretagna, Stati Uniti e Giappone, oltre all'Italia, che ha visto partecipare tutte le istituzioni (Camera di Commercio di Roma, Regione Lazio, ICE - Istituto per il Commercio Estero, ministero del Commercio internazionale, ministero dei Beni culturali). Presente anche Confindustria con la FICCI e una delegazione di 68 produttori indiani, l’Associazione dei documentaristi, Media Consulting Group e l’API (Associazione dei Produttori Indipendenti).

Tra le proiezioni di mercato più seguite, spiccano gli italiani con Piano, solo di Riccardo Milani, L'Abbuffata [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Mimmo Calopresti e La giusta distanza [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Carlo Mazzacurati. Tra i prodotti internazionali, i più visti sono stati: 12 di Nikita Mikhalkov, presente anche a Venezia; Peur(s) du Noir [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, il film-sorpresa di Cinema2007, seguito da Ben X [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Nic Balthazar
intervista: Peter Bouckaert
scheda film
]
di Nic Balthazar e The Princess of Nebraska di Wayne Wang (Toronto 2007); e poi ancora The Secret di Vincent Perez, Ce que mes yeux ont vu [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Laurent De Bartillat (Cinema2007), Suso’s Tower di Tom Fernandez, Reclaim your brain di Hans Weingartner, A thousand years of good prayers di Wayne Wang, Before the rains di Santosh Sivan e The three robbers di Hayo Freitag (Alice nella città).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy