email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

SHOOTING STARS 2022

EFP presenta le European Shooting Stars 2022

di 

- Sette attrici e tre attori saranno presentati nell'ambito di un programma ibrido esclusivo durante la Berlinale di quest'anno, adattato all'attuale protocollo Covid

EFP presenta le European Shooting Stars 2022

EFP (European Film Promotion)  ha annunciato i dieci talenti europei emergenti per l'edizione del 25° anniversario delle European Shooting Stars di quest'anno. Dall'11 al 14 febbraio, sette attrici e tre attori saranno presentati alla stampa internazionale, all'industria e al pubblico in un esclusivo programma ibrido durante il 72° Festival Internazionale del Cinema di Berlino  di quest'anno (10-20 febbraio), ora adattato all'attuale Protocollo Covid (leggi la news). Uno dei tanti momenti salienti del programma sarà la cerimonia degli European Shooting Stars Awards il 14 febbraio al Berlinale Palast.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

"Anche se quest'anno purtroppo non possiamo incontrarci di persona, vi invitiamo a unirvi, scoprire e celebrare i migliori talenti in ascesa della recitazione europea, rimanendo al sicuro a casa. Siamo entusiasti di essere stati in grado di creare un'esperienza digitale tramite il nostro sito online "Home of Acting Talent", che aprirà le sue porte ed emulerà lo spirito dei nostri eventi fisici annuali offrendo 3 giorni di attività di promozione e networking rivolti alla stampa, all'industria e al pubblico appositamente curate per i talenti scelti quest'anno", afferma la managing direttore Sonja Heinen.

I dieci talenti selezionati da una giuria di esperti del settore (leggi la news) sono: Gracija Filipović (Croazia), Marie Reuther (Danimarca), Anamaria Vartolomei (Francia), Emilio Sakraya (Germania), Clare Dunne (Irlanda), Hanna van Vliet ( Paesi Bassi), João Nunes Monteiro (Portogallo), Timon Sturbej (Slovenia), Evin Ahmad (Svezia) e Souheila Yacoub (Svizzera).

Il suo lavoro in collaborazione con la regista Antoneta Alamat Kusijanović ha portato Gracija Filipović dalla Croazia al riconoscimento e al plauso internazionale. Il primo ruolo da protagonista di Filipović in un lungometraggio è stato in Murina [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Antoneta Alamat Kusijanović
intervista: Gracija Filipovic
scheda film
]
di Kusijanović, che ha ricevuto la Camera d'Or a Cannes.

La danese Marie Reuther ha convinto con la sua interpretazione trasformista e l'ovvia gioia di recitare nel suo debutto da protagonista nel primo thriller giallo della HBO in lingua danese Kamikaze. Per la sua interpretazione, è stata premiata con il premio come migliore attrice al Series Mania di Lille, in Francia.

Anamaria Vartolomei ha recitato nel vincitore del Leone d'Oro La scelta di Anne - L'Événement [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Anamaria Vartolomei
scheda film
]
 di Audrey Diwan. L'ampia filmografia della giovane attrice francese, che ha recitato al fianco di Isabelle Huppert in My Little Princess [+leggi anche:
trailer
intervista: Anamaria Vartolomei
scheda film
]
all'età di undici anni, comprende anche film come La brava moglie [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Anamaria Vartolomei
scheda film
]
.

Il tedesco Emilio Sakraya è stato nominato per The Salvation of the World as We Know It [+leggi anche:
intervista: Emilio Sakraya
scheda film
]
, di Til Schweiger, ma in precedenza ha recitato in diversi film e serie. Nel prossimo lungometraggio di Fatih Akin, Rheingold, Emilio interpreta il protagonista, il rapper Xatar.

Nota per il suo ruolo da protagonista e come co-autrice del film acclamato dalla critica e pluripremiato Herself [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Clare Dunne
scheda film
]
, diretto da Phyllida Lloyd, l'irlandese Clare Dunne ha interpretato Amanda nella prima stagione della serie AMC+ e RTE KIN.

Per il suo ruolo in ANNE+, che ha anche co-creato, l’olandese Hanna van Vliet ha ricevuto una nomination ai Golden Calf come migliore attrice in una serie drammatica al Netherlands Film Festival nel 2020.

Il curriculum dell'attore portoghese João Nunes Monteiro include lungometraggi come Mosquito [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: João Nunes Monteiro
scheda film
]
di João Nuno Pinto, per il quale ha vinto il Cinema Academy Sophia Award come miglior attore. La giuria è rimasta colpita dalla sua interpretazione in The Tsugua Diaries [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: João Nunes Monteiro
intervista: Maureen Fazendeiro e Migue…
scheda film
]
di Miguel Gomes e Maureen Fazendeiro, presentato in anteprima alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes dell'anno scorso.

Lo sloveno Timon Sturbej è un attore teatrale e cinematografico pluripremiato che ha ricevuto elogi dagli esperti. I suoi film più famosi sono Consequences [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Darko Štante
intervista: Timon Sturbej
scheda film
]
di Darko Stante e Riders/Spring Dreaming, di Dominik Mencej, che uscirà quest'anno.

L'attrice e autrice svedese Evin Ahmad, già nota per i suoi ruoli in film come Beyond Dreams [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Evin Ahmad
scheda film
]
, è stata nominata Shooting Star per la serie originale Netflix svedese Snabba Cash [+leggi anche:
intervista: Evin Ahmad
scheda series
]
, adattata dalla trilogia criminale Stockholm Noir dell'autore di best-seller Jens Lapidus.

La svizzera Souheila Yacoub ha già lavorato con registi famosi come Gaspar Noé e Philippe Garrel, ha recitato nelle serie Les Sauvages [+leggi anche:
recensione
intervista: Souheila Yacoub
scheda series
]
e No Man’s Land [+leggi anche:
intervista: Souheila Yacoub
scheda series
]
ed è stata al Festival di Cannes dell'anno scorso con due film in cui era protagonista: De bas étage [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Souheila Yacoub
scheda film
]
 di Yassine Qnia e Entre les vagues [+leggi anche:
recensione
intervista: Souheila Yacoub
scheda film
]
 di Anaïs Volpe.

Leggi di più su ciascuna Shooting Star europea e sul programma completo degli eventi qui, e resta sintonizzato per guardare le nostre interviste con tutti loro.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy