email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE / FINANZIAMENTI Italia

Marco D’Amore sul set di Security di Peter Chelsom

di 

- Ispirato all’omonimo romanzo di Stephen Amidon, il nuovo film del regista britannico sarà girato a Forte dei Marmi. Una produzione Vision Distribution e Indiana Production

Marco D’Amore sul set di Security di Peter Chelsom
L'attore Marco D’Amore

Dopo il grande successo di L’immortale [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, che ha diretto e interpretato (6 milioni di euro al box office), Marco D’Amore torna davanti alla macchina da presa, stavolta ai comandi di Peter Chelsom. Il regista britannico, autore fra gli altri di Serendipity, Shall We Dance? e Hannah Montana: The Movie, sta girando in Italia il suo nuovo film, Security, un thriller ispirato all’omonimo romanzo dello scrittore americano Stephen Amidon (suo era anche “Il capitale umano”, adattato da Paolo Virzì nel 2013).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il film, prodotto da Vision Distribution e Indiana Production, è sceneggiato dallo stesso regista insieme a Tinker Lindsay. Stando alla sinossi del libro, edito in Italia da Mondadori, la storia è ambientata in una cittadina tranquilla, progressista, dove tutti si conoscono. Ma cosa succede se la figlia di un noto ubriacone arrestato per sospette molestie pedofile denuncia per tentato stupro e violenza privata un ricchissimo possessore della più bella tenuta della zona? Un personaggio estraneo al tessuto sociale del luogo, un vacanziero, ma molto molto potente? La polizia pensa subito che in realtà la ragazza stia cercando di coprire il padre. Qualcuno che tace conosce la verità, però, e a indagare per scoprirla è il responsabile di gran parte dei tanti, e costosi, sistemi di sicurezza installati nelle case dei cittadini per bene.

Le riprese di Security, cominciate ieri, si svolgeranno per sei settimane a Forte dei Marmi, in Toscana. Al fianco di D’Amore, nel cast figurano Maya Sansa, Fabrizio Bentivoglio, Valeria Bilello, Silvio Muccino, Tommaso Ragno, Ludovica Martino, Giulio Pranno e Beatrice Grannò. Il direttore della fotografia è Mauro Fiore, vincitore dell’Oscar nel 2010 per Avatar.

Security uscirà nelle sale italiane nel 2021 distribuito da Vision Distribution.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy