email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

LA BELLA E LA BESTIA

di Jean Cocteau, René Clément

sinossi

Un armatore ha tre figlie: una buona e due cattive. Quando il padre è catturato da un orribile mostro, la figlia buona si offre alla bestia in sostituzione del genitore. Il mostro s'innamora della ragazza. Lei, sia pure con leggero ribrezzo, non si esime. Morale: il mostro si trasforma in bellissimo giovane. L'amore ha fatto il miracolo. Jean Cocteau gioca con le immagini e i buoni sentimenti. Il film nel suo esasperato formalismo era già datato nel 1946. Ora è solo curiosità da cineteca. Può servire come documento della poetica di un autore certo più celebre che importante.

titolo internazionale: Beauty and the Beast
titolo originale: La belle et la bête
paese: Francia
anno: 1946
genere: fiction
regia: Jean Cocteau, René Clément
durata: 96'
sceneggiatura: Jean Cocteau
cast: Jean Marais, Josette Day, Mila Parély
fotografia: Henri Alekan
montaggio: Claude Ibéria
scenografia: Christian Bérard, Lucien Carré
costumi: Antonio Castillo, Marcel Escoffier
produttore esecutivo: André Paulvé
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy