email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Muriel Del Don

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

320 articoli disponibili in totale a partire dal 24/03/2014. Ultimo articolo pubblicato il 25/01/2022.

I servizi di streaming dovranno contribuire al finanziamento del cinema svizzero

I servizi di streaming dovranno contribuire al finanziamento del cinema svizzero

Il 4% dei ricavi realizzati in Svizzera dovrà essere reinvestito nel sostegno del cinema elvetico, che beneficerà quindi di 18 milioni di franchi supplementari  

20/09/2021 | Industria | Mercato | Svizzera

Recensione: Luzifer

Recensione: Luzifer

Ispirato da una storia vera, il nuovo lungometraggio del regista austriaco Peter Brunner si addentra nelle viscere di un mondo nel quale misticismo e redenzione si intrecciano indissolubilmente  

13/08/2021 | Locarno 2021 | Concorso

Recensione: Wet Sand

Recensione: Wet Sand

Elene Naveriani presenta il suo secondo toccante lungometraggio, un inno al contempo solare e malinconico alla diversità intesa come catartica ricerca di un’identità negata  

13/08/2021 | Locarno 2021 | Cineasti del presente

Émilie Aussel • Regista di L’été l’éternité

Intervista: Émilie Aussel • Regista di L’été l’éternité

“In ogni mio film, mi piace dire a me stesso che i paesaggi possono provare le stesse cose dei personaggi”

La regista francese ci parla del suo primo lungometraggio, un'ode poetica all'adolescenza che racconta una giovinezza ipersensibile, forte e tormentata allo stesso tempo  

12/08/2021 | Locarno 2021 | Cineasti del presente

Recensione: Rose

Recensione: Rose

Il primo lungometraggio di finzione di Aurélie Saada è un ritratto personale e delicato di una donna in ribellione contro gli stereotipi di una società che ha deciso di metterla da parte  

11/08/2021 | Locarno 2021 | Piazza Grande

Recensione: I giganti

Recensione: I giganti

Il regista sardo Bonifacio Angius torna al Locarno Film Festival per presentare il suo ultimo stralunato lungometraggio, un ritratto comico decadente di una mascolinità che sta per implodere  

11/08/2021 | Locarno 2021 | Concorso

Recensione: L’Été l’éternité

Recensione: L’Été l’éternité

Il primo lungometraggio della giovane regista francese Émilie Aussel mette in scena l’adolescenza in tutta la sua misteriosa e ambigua bellezza  

10/08/2021 | Locarno 2021 | Cineasti del presente

Recensione: La place d’une autre

Recensione: La place d’une autre

Aurélia Georges presenta in Concorso internazionale il suo terzo lungometraggio, un film poetico di un classicismo destabilizzante che affronta il tema dell’alterità  

09/08/2021 | Locarno 2021 | Concorso

Recensione: After Blue (Paradis sale)

Recensione: After Blue (Paradis sale)

Il secondo affascinante lungometraggio del regista francese Bertrand Mandico, ci catapulta su di un pianeta misterioso e sensuale dove crudeltà e bellezza duettano al ritmo di sonorità techno  

09/08/2021 | Locarno 2021 | Concorso

Recensione: Holy Emy

Recensione: Holy Emy

Il primo maestoso lungometraggio della regista greca Araceli Lemos è un viaggio sconvolgente e appassionato nel cuore di un misticismo ancestrale che deve fare i conti con la modernità  

09/08/2021 | Locarno 2021 | Cineasti del presente

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy