email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Giovanni Melogli


24 articoli disponibili in totale a partire dal 12/08/2011. Ultimo articolo pubblicato il 16/08/2019.

Brother Dejan: Umano… troppo umano

Brother Dejan: Umano… troppo umano

LOCARNO 2015: Il lungometraggio di Bakur Bakuradze, in concorso a Locarno, vuole essere un’”altro” sguardo su un criminale della guerra nei Balcani  

12/08/2015 | Locarno 2015 | Concorso

Nuits blanches sur la jetée: la legge dell'amore

Nuits blanches sur la jetée: la legge dell'amore

Un nottambulo, una donna sedotta e abbandonata, un cellulare e un faro, questi gli ingredienti del film di Paul Vecchiali in concorso a Locarno  

16/08/2014 | Locarno 2014 | Concorso

À la vie: tutto su sua madre

À la vie: tutto su sua madre

Jean-Jacques Zilbermann ci racconta sua madre: donna, deportata, comunista, moglie e amante  

15/08/2014 | Locarno 2014 | Piazza Grande

Dos disparos: due spari… nel vuoto

Dos disparos: due spari… nel vuoto

L'eclettico regista argentino Martin Rejtman ritorna in concorso a Locarno con un tentativo di fondere i linguaggi delle sue passione artistiche  

13/08/2014 | Locarno 2014 | Concorso

Perfidia: il male di vivere

Il film in concorso di Bonifacio Angius è un viaggio nel vuoto di vite non vissute  

11/08/2014 | Locarno 2014 | Concorso

Mary Queen of Scots: il mestiere di Regina

Mary Queen of Scots: il mestiere di Regina

Mary Queen of Scots di Thomas Imbach si addentra in un campo minato dove il rischio di un film zoppo, e dunque claudicante, è estremamente alto  

19/08/2013 | Locarno 2013

Sangue: viaggio al termine del dolore

Sangue: viaggio al termine del dolore

L'unico film italiano in concorso al 66° Festival del Film di Locarno è una personale ricerca della verità; è il confronto tra due uomini che apparantemente non hanno assolutamente nulla in comune  

16/08/2013 | Locarno 2013

Tonnerre: i tuoni del cuore

Tonnerre: i tuoni del cuore

Se una cittadina della Borgogna di 5.000 anime si ritrova un nome del genere bisogna pur farci accadere qualcosa! Guilaume Brac parte proprio da questa luogo, il cui nome è tutto un presagio, per...  

15/08/2013 | Locarno 2013

L'Étrange Couleur des larmes de ton corps

L'Étrange Couleur des larmes de ton corps

Il film dei registi Hélène Cattet e Bruno Forzani è costruito appositamente per essere compreso e digerito solo dopo più visioni, come se dovesse maturare lentamente nell'inconscio dello spettatore  

14/08/2013 | Locarno 2013

Tableau Noir: un’altra scuola è possibile

Tableau Noir: un’altra scuola è possibile

Il lungometraggio immerge lo spettatore nel microcosmo intimo di una scuola elementare abbarbicata dove gli alunni, da 6 a 12 anni, si ritrovano a compiere il loro cammino didattico in un’unica...  

13/08/2013 | Locarno 2013

Privacy Policy