email print share on facebook share on twitter share on google+

CANNES 2018 Giuria

Bertrand Bonello presidente della giuria dei corti e della Cinéfondation a Cannes

di 

- Il cineasta francese valuterà i film in lizza sulla Croisette a maggio nella Selezione Cinéfondation e nella competizione cortometraggi

Bertrand Bonello presidente della giuria dei corti e della Cinéfondation a Cannes
Director Bertrand Bonello (© Carole Bethuel)

I film delle scuole cinematografiche della Selezione Cinéfondation e i cortometraggi in concorso al 71° Festival di Cannes (dall’8 al 19 maggio) saranno valutati da una giuria che sarà presieduta dal cineasta francese Bertrand Bonello, che succede in questo ruolo a Cristian Mungiu, Naomi Kawase, Abderrahmane Sissako, Abbas Kiarostami, Jane Campion, Jean-Pierre Dardenne e Martin Scorsese.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ricordiamo che il regista è un habitué della Croisette dove presentò nel 2001 alla Semaine de la Critique il suo secondo lungometraggio, Le Pornographe, prima di essere selezionato tre volte in competizione con Tiresia (nel 2003), L'Apollonide [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Adèle Haenel
scheda film
]
(nel 2011) e Saint Laurent [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Bertrand Bonello
scheda film
]
(nel 2014), e di partecipare nel 2008 alla Quinzaine des Réalisateurs con De la guerre [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.