email print share on facebook share on twitter share on google+

PRODUZIONE Francia

Safy Nebbou gira Celle que vous croyez

di 

- Nel cast, Juliette Binoche, François Civil, Nicole Garcia, Charles Berling e Guillaume Gouix. Una produzione Diaphana che sarà venduta da Playtime

Safy Nebbou gira Celle que vous croyez
Il regista Safy Nebbou

Dal 28 febbraio, Safy Nebbou sta girando a Parigi Celle que vous croyez, suo sesto lungometraggio dopo Le cou de la girafe (2004), L’empreinte de l’ange [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2008), L’autre Dumas [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(proiezione speciale a Berlino nel 2010), Comme un homme [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(2012) e Dans les forêts de Sibérie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2016).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nel cast, il cineasta ha riunito Juliette Binoche (Oscar 1997 del miglior ruolo secondario e nominata per il titolo di miglior attrice nel 2001, premio dell’interpretazione a Cannes nel 2010 e miglior attrice a Berlino nel 1997 e a Venezia nel 1993, apprezzata di recente in Un beau soleil intérieur [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e che vedremo quest’anno in Vision e High Life), François Civil (visto in Made in France [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Five [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Ritorno in Borgogna [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, sugli schermi di recente in Burn Out [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e che ha da poco recitato in Le Chant du loup e Mon inconnue), Nicole Garcia (nominata al César della miglior attrice nel 1981, 1984 e 1986, e a quello del ruolo secondario nel 2002), Charles Berling (nominato al César del miglior attore nel 1997, 1998, 1999 e 2001; visto di recente in Marvin ou la belle éducation [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e nelle sale quest’anno in Une histoire de l’art), Guillaume Gouix (nominato al César e al Lumières 2012 della miglior promessa per Jimmy Rivière [+leggi anche:
trailer
intervista: Teddy Lussi-Modeste
scheda film
]
, attualmente nelle sale con Gaspard va au mariage [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Antony Cordier
scheda film
]
e che ha lavorato recentemente in Les confins du monde e Les drapeaux de papier), Marie-Ange Casta (Ouvert la nuit [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Claude Perron e Jules Houplain.

Scritta dal regista con Julie Peyr (nominata al César 2016 della miglior sceneggiatura per I miei giorni più belli [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e a quello del miglior adattamento nel 2014 per Jimmy P. [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Arnaud Desplechin
scheda film
]
) a partire dal romanzo omonimo di Camille Laurens, la sceneggiatura è incentrata su Claire, 50, insegnante, divorziata, due figli... Per sorvegliare Ludo, il suo incostante amante, crea un falso profilo Facebook e diventa Clara, una bionda di 23 anni che seduce Alex, un amico di Ludo. Una vertiginosa storia a più voci in cui si combinano realtà e bugie.

Prodotto da Michel Saint-Jean per Diaphana Films (che ha già lavorato due volte con Safy Nebbou), Celle que vous croyez è coprodotto da France 3 Cinéma e dai belgi di Scope Pictures. Pre-acquistato da Canal+ e Ciné+, il lungometraggio è anche sostenuto dalle Sofica La Banque Postale Image, Manon e Cinécapital. Le riprese dureranno 43 giorni con Gilles Porte alla direzione della fotografia. La musica sarà composta da Ibrahim Maalouf (César e premio Lumières 2017 nella sua categoria per Dans les forêts de Sibérie, nominato anche al César 2015 per Yves Saint Laurent [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jalil Lespert
scheda film
]
). Diaphana guiderà la distribuzione in Francia e le vendite internazionali sono affidate a Playtime.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.